Nello scorso mese di gennaio 2012 si è tenuto a Las Vegas (Nevada) il 28° Meeting Scientifico Annuale della American Academy of Cosmetic Surgery.
Nel corso del Congresso è stata presentata la metodica del PRP per il trattamento del Lichen Sclerosus vulvare. L’intervento è stato condotto da due medici argentini: Jorge Alberto Elias e Alejandro y Carbone, con il seguente titolo: Il valore del PRP nella gestione dell’atrofia vulvovaginale secondaria da Menopausa e Lichen Sclerosus et Atrophicum.
Qualcosa quindi si sta smuovendo anche dall’altra parte dell’Oceano, e lo dobbiamo sicuramente al lavoro effettuato qui in Italia, presso l’ospedale Villa Scassi di Genova, nel corso degli ultimi 5 anni. Bene!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>